Domande Frequenti

Cosa sono i probiotici?

I probiotici sono “microorganismi vivi che, ingeriti in adeguate quantità, conferiscono benefici per la salute dell’ospite” (FAO 2001). Questa definizione è stata formulata da un gruppo di esperti riuniti dalla FAO nel 2001 e 2002. Con il passare del tempo, numerose altre definizioni sono state suggerite ma quella emanata dalla FAO resta la più completa ed esaustiva. Molti prodotti probiotici commerciali contengono batteri appartenenti ai generi Lactobacillus e/o Bifidobacterium, nel cui ambito alcuni ceppi hanno mostrato, come dimostrato dalla relativa letteratura scientifica, proprietà probiotiche.

Cosa é un “health claim” o messaggio salutistico?

Un messaggio salutistico é ogni rappresentazione, in etichetta o attraverso la pubblicità, che stabilisce, suggerisce o implica che esista una relazione tra il consumo di un certo alimento e la salute del consumatore. 

Gli esempi più comuni comprendono, ad esempio, una riduzione del rischio di malattia e/o l’uso di sostanze che possono migliorare o modificare le funzioni metaboliche.
A Dicembre 2006, il Regolamento EC n. 1924/2006 sull’uso dei messaggi salutistici sugli alimenti é stato adottato dal Consiglio e dal Parlamento Europeo. Questo Regolamento ha armonizzato le regole sui messaggi salutistici associati agli alimenti e sul profilo nutrizionale degli stessi. Il Regolamento ha avuto anche lo scopo di assicurare l’esercizio di una corretta competizione e la promozione e protezione dell’innovazione nel comparto alimentare.